ANGELO MAI

PROSSIMI EVENTI

ANGELO MAI, viale delle terme di Caracalla
Roma, 00153 Italy
+ Google Maps

ANGELO MAI _ SETTEMBRE PER BAOBAB EXPERIENCE - PROGRAMMA 1 martedì SELECTA feat. BLUEMOTION 2 mercoledì DJ MARVIN 3 giovedì BOUBA KING SIZE 4 venerdì 2RUD_cool runnings 5 sabato DIANA tejera /MONICA fabrizio + 8 martedì BARBARA ERAMO/ ANDREA D'APOLITO 9 mercoledì FISHEYE + 10 giovedì MATTEO D'INCA' solo 11 venerdì 2RUD_cool runnings 12 sabato […]

Ulteriori informazioni »
CHI SIAMO

L’Angelo Mai è un luogo, uno spazio indipendente e autogestito da artisti/e, appassionate/i, in cui “fare cultura” è pratica politica quotidiana, in cui trovano spazio tutte le sue sfaccettature: dal teatro alle nuove cittadinanze, dalla danza alla letteratura, dai party alle arti contemporanee, dal femminismo alla musica.

CIRCOLO ARCI

L’ingresso all’Angelo Mai è riservato ai soci. Per accedere a tutte le attività dell’Angelo Mai è obbligatoria la tessera Arci del costo di 6 euro, valida sino a settembre 2020, che si può fare in loco la sera stessa dello spettacolo o precompilando il form al seguente link

CHI SIAMO

L’Angelo Mai è un luogo, uno spazio indipendente e autogestito da artisti/e, appassionate/i, in cui “fare cultura” è pratica politica quotidiana, in cui trovano spazio tutte le sue sfaccettature: dal teatro alle nuove cittadinanze, dalla danza alla letteratura, dai party alle arti contemporanee, dal femminismo alla musica.

CIRCOLO ARCI

L’ingresso all’Angelo Mai è riservato ai soci. Per accedere a tutte le attività dell’Angelo Mai è obbligatoria la tessera Arci del costo di 6 euro, valida sino a settembre 2020, che si può fare in loco la sera stessa dello spettacolo o precompilando il form al seguente link

ULTIME NEWS

ANGELO MAI _ SETTEMBRE PER BAOBAB EXPERIENCE

ANGELO MAI _ SETTEMBRE PER BAOBAB EXPERIENCE

ANGELO MAI _ SETTEMBRE PER BAOBAB EXPERIENCE L’Angelo Mai ha sempre avuto a cuore Baobab Experience. La pandemia ha reso ancora più nette le ingiustizie sociali e i vuoti istituzionali e le persone migranti, oltre ad essere al centro di frequenti e strumentali...

Nessun programma se anche per noi non c’è un programma

Nessun programma se anche per noi non c’è un programma

A Mosca! A Mosca! Se Maša, Ol'ga e Irina si fossero immediatamente trasferite a Mosca, non avremmo mai avuto le "Tre Sorelle" di Cechov. "A Teatro! A Teatro!" È davvero il caso di parlare di riaperture senza le condizioni per poterlo fare? Per condizioni intendiamo...

Angelo Mai