• Tony Clifton Circus | Losers
  • nell'ambito di DENTEperDENTE

  • di e con Tony Clifton Circus
    con la partecipazione di Federica Santoro, Emanuela Barbati, Elettra Mallaby, Silvia Giacomini, Alice Palazzi
    organizzazione e comunicazione Francesca Corona per PAV | Diagonale artistica
    una produzione Tony Clifton Circus
    progetto nato nell’ambito di Perdutamente Teatro India – Teatro di Roma

  • Il circo e il ring sfruttano la stessa materia poetica, la sofferenza: il pubblico la trova sempre irresistibile. Installare un ring su un palcoscenico è una contraddizione insanabile. Perché tutta la realtà può esser convocata nel quadrato del teatro, ma a patto che nessun reale vi entri mai in gioco (Attilio Scarpellini)

    Due attori, due clown, pubblicamente annunciano il loro fallimento, tolgono il naso rosso e fanno outing. Si mettono nella scomoda e a tratti patetica condizione di chi cerca disperatamente la realtà. E la realtà quando arriva è più forte del previsto e ti intrappola senza grosse vie di uscita.
    Losers
    è stato la nostra risposta ad una commissione arrivata inattesa dal Teatro di Roma: sviluppare un pensiero sul tema della Perdita e trasformarlo in qualcosa che potesse chiamarsi teatro. In un pomeriggio abbiamo trovato una risposta: un’immagine, una suggestione, una piccola messa in scena, concreta, efficace, teatrale.
    Ma proprio in quel momento si è aperta la voragine… una voragine di senso e significato nella quale la nostra Perdita è iniziata davvero. Abbiamo sentito il bisogno di metterci in gioco ed abbiamo trovato il senso della perdita nel perdere la ricerca della messa in scena, del teatro.
    Nella prima tappa di lavoro presentata a dicembre al Teatro India, abbiamo montato un ring sul palcoscenico e ci siamo affrontati in un incontro di boxe. Senza trucchi, senza artifici.
    Da sempre la nostra ricerca artistica è legata all’interesse di studiare il limite, il limite del bene e del male, del comico e del tragico, dell’idiozia e della verità, del limite del gioco teatrale e del lato oscuro della nostra esistenza, con un’estrema attenzione all’universalità dei temi affrontati. E in Losers i limiti sono tutti lì a portata di mano, tutto questo convive.
    Si parte dal teatro, si prova a sfuggirne la finzione, si passa per la realtà, forse si sfiora il reale per poi ritornare al teatro con una nuova energia, giusto il tempo che cali il sipario e ci liberi da questa tortura.

    Tony Clifton Circus

    Losers ha visto una prima importante fase di lavoro all’interno di “Perdutamente”, la factory di 18 compagnie romane voluta da Gabriele Lavia per il Teatro di Roma che si è svolta al Teatro India tra ottobre e dicembre 2012.

    DENTEperDENTE
    venerdì 10 e sabato 11 maggio, ore 21.30 – Losers di Tony Clifton Circus
    sabato 11 maggio, ore 17.30 – Riunione di boxe
    sabato 11 maggio, ore 23.00 – Back 2 Back dj set [Costa vs Knuf]

  • Servizi disponibili:
  • Prezzo dell'evento: 8 euro
  • Altri eventi oggi: