• Orchestrina di molto agevole
  • 20.30 cena romagnola preparata da Cesare e Daniela Calderoni
    22.00 concerto
    a seguire selezione musicale di dance music, rock liscio e molto altro
    a cura di Pagliètta DJ e Silvia Calderoni

  • “In Romagna erano due i famosi: Mussolini e Casadei.
    Soltanto che Mussolini li ha fatti piangere.
    E Casadei li ha fatti cantare e ballare.”

    La musica rivoluzionaria che ha fatto scivolare, strusciare i piedi, quindi andare via liscio, intere generazioni di ballerini in tutta Italia. Quella che ha acceso la miccia ai valzer viennesi e che con frenetiche polke e mazurke ha incendiato le piste da ballo.
    Dopo essere stato lungamente bistrattato, torna a scintillare il grande liscio d’autore. Ad interpretare i classici di Carlo Brighi e Secondo Casadei e i repertori di Giovanni D’Anzi e Mario Cavallari sarà un ensemble d’eccezione:

    Rodrigo D’Erasmo (Afterhours) – violino
    Rocco Marchi (Hobocombo, Mariposa) – chitarra
    Francesca Baccolini (Hobocombo) – contrabbasso
    Sebastiano De Gennaro – batteria
    Ganni Chi (Sottosuono) – fisarmonica
    Enrico Gabrielli (Der Maurer, Calibro35) – clarinetto e sax
    Francesca Ruiz Biliotti – contralto lirico solista
    Mario Frezzato – oboe

  • Servizi disponibili:
  • Prezzo dell'evento: 5 euro