• Wallis Bird
  • opening Chiara Vidonis

  • “L’energia viscerale di Wallis Bird basterebbe per rilanciare un’intera economia.” – The Irish Times

    “Un disco a dir poco struggente, emozionante, intimo e selvaggio. Un gran disco.” – Rolling Stone Italy

     

    Wallis Bird è selvaggia. Delicata. E contraddittoria.

    Impressionante in qualsiasi declinazione del termine, la cantautrice irlandese – appena nominata per miglior disco dell’anno ai Choice Music Awards 2012 (equivalente irlandese del Mercury Prize) – è capace di passare in un battito di ciglia da fragili ballate sussurrate in punta di piedi a un turbine di rabbia e passione rovesciata sui temi a lei più cari: l’amore, la vita, gli affetti, gli amici, il nomadismo, la politica.

    Già paragonata ad Ani DiFranco per la tecnica chitarristica e a Janis Joplin per la carica vocale, pur senza snobbare i circuiti intimi, Wallis Bird ha catalizzato l’attenzione di migliaia di fan europei, lacerando le corde della sua chitarra in performance di un livello di energia che prescinde dalla dimensione del palco.

    Dopo l’esordio Spoons (2006) e il controverso New Boots (2009), album che le sono valsi numerosi riconoscimenti, tour al fianco di Arcade Fire, Rodrigo & Gabriela, Anais Mitchell e il suo primo show a NYC, Wallis giunge nel suo terzo eponimo disco a completa maturazione, senza soffocare la sua irresistibile forza.

    Registrato tra Berlino, un cottage sperduto in Irlanda e la sua cameretta di Brixton durante i disordini dell’Agosto 2011, l’intimità delle composizioni cattura il suono e il sapore di una chitarra che si spinge ben oltre i suoi limiti fisici, grazie anche al suo modo del tutto particolare di suonarla sviluppato in seguito ad un incidente alla mano sinistra subito in tenera età.

    Ma è del tutto inutile cercare di etichettare la creatività di Wallis, o ricercarne la particolarità in eventi del tutto accidentali: vulnerabilità, ironia e un’espressività travolgente si alternano e ci invitano a seguire un’artista imprevedibile che ha intrapreso un cammino ben preciso.

  • Servizi disponibili:
  • Prezzo dell'evento: 8 euro