• Vamos por más
  • Progetto Sur en Fiesta – 10 anni di lotte in Argentina

    dalle 20.00
    L’Osteria di Pina con cena argentina
    info point Progetto Sur

    h 20.00
    Progetto Sur. Un racconto lungo 10 anni
    Peña
    – musica dal vivo: Son de Roma, Pata Palo, Jahmila, La llave
    reading
    : Carolina Di Monte
    danze
    : Emilio Cornejo, Anastasia Francaviglia
    spettacoli
    : Hiram, Santino Salinas
    m
    ostra fotografica: DesOlvidados di Andrea Lolicato
    Un itinerario attraverso i quartieri dimenticati di Buenos Aires sulle tracce dei Movimenti di Lavoratori Disoccupati del Frente Popular Darío Santillán.
    v
    ideo e interventi

    h 22.30
    Murga SinConTrullo
    e amici del Frente Murguero
    Carnevale a suon di murga: performance di ballo, percussioni, canti e colori

    h 23.30
    Del Barrio

    A metà strada tra le milonghe di Buenos Aires e la catena dell’Altipiano Andino, la compagine argentina fondata da Hilario Baggini (flauti etnici, charango, chitarra, ronroco) e Andrés Langer (piano), insieme al batterista italiano Marco Zanotti, muove i passi per presentare i diversi spettacoli che in ben dieci anni di carriera con quattro dischi pubblicati la band Del Barrio ha portato in giro per l’Italia e l’estero. Da Antonella Ruggiero a Javier Girotto, dall’opera lirica Misa Criolla a uno spettacolo interamente dedicato alle danze argentine, tango e folklore in primis, Del Barrio non si pone frontiere di genere e nel quarto disco El Diablito si concentra su composizioni originali.
    All’Angelo Mai il trio Del Barrio si presenta insieme al cantante colombiano Carlos Forero, al percussionista cubano Duke Garcia e al sassofonista Massimo Valentini.
    Oltre a presentare parte dell’ultimo disco, la band suonerà alcuni brani del folklore sudamericano con il proprio stile energico e festoso che loro stessi chiamano makumbero.

    h 1.30
    ((sonido sudaka)) presenta La gran fiesta : 10 años. Vamos por más
    Dj Juan Pablo Bucci da Berlino
    feat Dj Sabor – La Ñata – Qué Kubata!
    [tropical bass, cumbia, pachanga]

    Tutto il ricavato è destinato ai progetti in corso.

    Progetto Sur è un’organizzazione che fa cooperazione dal basso tra Italia e Argentina dal 2003.
    Progetto Sur intende la cooperazione come uno scambio reciproco e paritario tra organizzazioni, collettivi, movimenti, comunità indigene che condividono valori, metodi di costruzione collettiva e obiettivi. In dieci anni di attività Progetto Sur ha avviato e consolidato relazioni di cooperazione dal basso con diverse realtà argentine attraverso il sostegno a progetti promossi dagli stessi in Argentina, l’elaborazione di progetti congiunti e l’organizzazione di incontri con realtà italiane e di eventi di diffusione per le delegazioni argentine in visita in Italia.
    Progetto Sur autofinanzia le sue attività e questo la rende autonoma e indipendente da istituzioni politiche o religiose, e libera di potersi relazionare con le realtà argentine anch’esse autonome e indipendenti. Le realtà con le quali Progetto Sur collabora vengono spesso osteggiate dalle istituzioni per il loro costante lavoro di denuncia della negazione dei diritti umani e sociali o per l’ostinazione con cui propongono pratiche di organizzazione sociale fortemente innovative e in grado di  mettere in questione i poteri consolidati.
    Progetto Sur è composta da un gruppo di giovani argentini, italiani e italo-argentini attivi sia a Roma che a Buenos Aires che mettono a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze in maniera volontaria e non remunerata. È così possibile destinare interamente i ricavi delle iniziative alla realizzazione dei progetti in corso.
    Progetto Sur vuole essere uno spazio aperto di relazione e di azione collettiva che si costruisce attraverso un costante processo partecipativo di autoriflessione e di formazione politica e il continuo scambio con le altre realtà organizzate sui territori.

  • Prezzo dell'evento: 5 euro