• Roma Soul Revue
  • Charles Bradley & His Extraordinaires
    per la prima volta in Italia da NYC il leggendario screaming eagle of soul
    Dj Stile
    [soul, funk, hip hop] - SoulKitchen [funk, r&b, rockers, latin & rare grooves]

  • a cura di Angelo Mai Altrove Occupato, Ausgang produzioni, Dna Concerti e Penny Records

  • Charles Bradley, leggenda del soul contemporaneo, sarà per la prima volta in Italia il 2 novembre, in occasione della presentazione del nuovo album “Victim Of Love”, per uno show mozzafiato all’Angelo Mai Altrove Occupato di Roma. A completare il cast due eccezionali protagonisti delle serate romane, SoulKitchen e Dj Stile, che vi accompagneranno a suon di vinile nelle danze più sfrenate. Il programma di Roma Soul Review preannuncia una nottata indimenticabile in compagnia di personaggi straordinari e d’altri tempi, sicuramente la serata più adrenalinica di questo autunno romano.

    Ma non è tutto! Sulla scia del successo del nuovo album e in occasione delle sue apparizioni in Italia, in anteprima nazionale dal 30 ottobre al 2 novembre al Kino sarà possibile assistere alla proiezione del documentario sull’incredibile ascesa di uno dei più cristallini talenti della musica nera americana. “Charles Bradley: Soul Of America” (in versione originale con sottotitoli in italiano) racconta lo straordinario trionfo di un uomo dopo decenni di attesa. Da una vita di stenti nelle periferie newyorkesi alle imitazioni di James Brown per sbarcare il lunario, dalle notti passate in strada all’infarto, fino alle esibizioni al Black Velvet che gli cambiarono la vita. Vincitore di un Award all’Annapolis Film Festival e incoronato con il TUGG Buzz Screening alla celebrata manifestazione SXSW, Soul of America è letteralmente un viaggio attraverso l’abbandono e la tragedia, fino alle riscossa che si materializza nell’incisione del primo disco.
    www.charlesbradleyfilm.com

    Da senzatetto a star di fama mondiale, Charles Bradley – non a caso soprannominato Screaming Eagle Of Soul – è senza dubbio il più grande soul man in circolazione. Debutta nel 2011 alla tenera età di sessantatre anni con il primo album “No Time For Dreaming” e da qui inizia l’irrefrenabile scalata al successo che lo porta a entrare nelle classifiche internazionali, inclusa la top 50 della rivista Rolling Stone. Quella di Bradley è davvero una storia incredibile e infatti nel 2012 il regista Poull Brian decide di raccontarla nel documentario “Soul Of America”. ConVictim Of Love”, il nuovo album uscito a inizio 2013, il suono vivo e guizzante della musica soul torna a farci sognare, grazie all’inconfondibile zampino della Daptone e all’energia e alla voce di un artista senza tempo.

    Viktor Uolf & Johnny Hell (SoulKitchen), ideatori delle serate Bacon Fat e Chitlin’ all’Angelo Mai, in consolle nei principali club della capitale e ospiti in molti locali italiani ed esteri, amano funk, latin, rockers e r’n’b, rigorosamente in 45 e 33 giri. I loro set elettrici e frizzanti di groove d’annata costituiscono un atto d’amore verso la tradizione della musica afroamericana e le sue sterminate diramazioni.

    Dj Stile (Federico Ferretti), genio dello scratch e dei remix, da militante nell’hip hop romano dei primi anni ’90 arriva ad affiancare dal vivo alcuni dei maggiori gruppi italiani e lascia le sue tracce anche negli album di alcuni di loro, tra cui Frankie Hi Nrg, Assalti Frontali, Neffa, Tiromancino, Litfiba e 99 Posse. La grande abilità nei cut e negli scratch e una gustosa selezione tra perle soul e funk degli anni settanta e classici hip hop, rendono i set di Federico davvero imperdibili.

  • Prezzo dell'evento: 8 euro