• Pridentity
  • Orgogliosamente LGBTQI e Subwoofer Bears presentano
    PRIDENTITY

    Senza desiderio nessuna rivoluzione

    festa ufficiale di finanziamento del Roma Pride 2012 con cena, proiezioni e dj set

    dalle 20.00
    DJ SET
    a cura di Rodion [Gomma records], Hugo Sanchez [Subwoofer / Too Fat Too Late], Clashmama [Subwoofer / Too Fat Too Late], St.Robot [LaRoboterie], Lady Maru [Gong], Sergio Wow [Cima/Trauma Studio]
    visuals VJ Knoisec [Subwoofer], Cromedrop

    h 21.30
    proiezione di “Dove non si va andremo. Collettivo Angelo Mai”
    doc musicale, 45’, 2009
    di Simone Bucri, Lorenzo Iervolino, Diego Pirillo e Filippo Silvestris

  • Vogliamo tutto! è lo slogan del Roma Pride 2012.
    Vogliamo tutto! esprime la tensione verso un altro mondo possibile, da riscrivere a partire dalla forza trasformativa dei nostri corpi e dei nostri desideri.
    Pridentity nasce dalla stessa ostinata aspirazione.
    Una festa e uno spazio aperto e radicale in cui il desiderio trama le forme della libertà, in cui la libertà risponde alla sintassi dei nostri desideri.

    L’iniziativa Pridentity ha due obiettivi: finanziare il Pride di Roma 2012; ma soprattutto concludere la parata cittadina (che percorrerà le vie del centro partendo da Piazza della Repubblica per giungere a Bocca della Verità) con una festa in cui tutti i percorsi che hanno costruito il Pride 2012 possano ricongiungersi, gioire e godere.
    Il pride di Roma di quest’anno è un pride molto particolare, perché è stato costruito da un comitato promotore allargato alle associazioni e collettivi non istituzionali, che partono dal basso, ovvero dalle esperienze di rivendicazione sociale diretta.
    E di questa esperienza Pridentity sarà lo specchio e il territorio condiviso.

  • Servizi disponibili: