• Megafaun
  • opening Francesco Forni

  • Ausgang & Angelo Mai presentano
    MEGAFAUN

    apertura 20.30
    concerti 21.30

    Nuovo album e tour per i Megafaun, in Italia a febbraio 2012. Il trio folk rock del Wisconsin suonerà il 12 all’Angelo Mai di Roma. I Megafaun si muovono sulle coordinate che hanno reso immortale la musica americana, dal folk alla Crosby, Stills and Nash alle moderne prodezze di Wilco e Bon Iver.
    Brad, Phil, e Joe, ovvero i Megafaun, hanno appena pubblicato il terzo e omonimo album, “Megafaun”, pubblicato in Italia da Crammed Discs / Materiali Sonori.

    I Megafaun con il loro perfetto e sapiente mix di country, folk e rock rappresentano come pochi altri artisti statunitensi lo stile che prende il nome di americana. La band, proveniente da Chippewa Falls, Wisconsin, dei fratelli Brad e Phil Cook e del loro amico Joe Westerlund è nata dalle ceneri dei DeYarmond Edison, gruppo in cui militava Justin Vernon, star del nuovo rock americano nota come Bon Iver. I Megafaun hanno appena pubblicato il terzo album, ‘Megafaun’, per la Crammed Discs e l’attesa per il nuovo tour è alta visto il successo delle ultime apparizioni in Europa del trio del Winsconsin.
    I Megafaun hanno suonato su e giù per gli states e nel resto del mondo insieme a Akron/Family, the Mountain Goats e Bowerbirds, oltre a poter contare sull’esperienza derivata dalla collaborazione con Bon Iver.

    Il trio si è formato nel 2006, dopo l’uscita di Justin Vernon dai DeYarmond Edison, e ha pubblicato l’esordio “Bury the Square” nel 2008, a cui è seguito nel 2009 “Gather, Form & Fly”, album capace di portare fama al gruppo. Nel 2010 hanno pubblicato l’Ep “Heretofore”. La musica dei Megafaun è un’enciclopedia degli ultimi quaranta anni di storia americana, con influenze che muovono dal folk americano di Crosby, Stills and Nash, al country blues di Bob Dylan, fino alle moderne incursioni nell’americana degli Wilco, la poesia bucolica di Bon Iver, e la psichedelia chitarristica di Sleepy Sun e Pontiak.
    I Megafaun sono una band cresciuta in modo esponenziale album dopo album capace di musica genuina e solare, come dimostra il loro nuovo omonimo album.

  • Servizi disponibili: