• Lo Stato Sociale
  • Angelo Mai + ScuderieMArtelive presentano
    Lo Stato Sociale
    a seguire S C O R P I O  P A R T Y
    Funk Pope [funk, soul, afrobeat, latin, old school hip hop]
    VS
    Dj Rocchenrolo
    [rock'n'roll, surf, punk, new wave, big beat]

  • Il 4 novembre all’Angelo Mai si festeggia il nuovo mese con Scorpio Party, ospite speciale lo Stato Sociale. Organizzata con la collaborazione di ScuderieMArteLive, la serata sarà animata dal pop irriverente della band bolognese che nell’ultimo anno ha macinato successi e chilometri in giro per l’Italia. Nel 2011 la band pubblica un paio di singoli digitali in esclusiva per Italian Embassy e per Rockit in preparazione dell’uscita, ad aprile, dell’ep Amore ai tempi dell’Ikea (Garrincha Dischi). In attesa del nuovo album, in uscita a inizio 2012, vi consigliamo vivamente di ascoltarli dal vivo.
    La serata proseguirà con un doppio djset che ha tutto l’odore di una sfida ai piatti: il reverendo Funk Pope (Sweat Drops) duellerà a colpi di groove contro le chitarre graffianti di Dj Rocchenrolo. Un’orgia di funk, surf, punk, rock, elettronica e molto altro ancora… Scorpioni e non sono invitati a dare il benvenuto all’inverno alle porte, esorcizzando il freddo a suon di musica.

    Lo Stato Sociale:
    Alberto Cazzola basso e voce
    Lodo Guenzi chitarra, tastiera e voce
    Alberto Guidetti Korg Electribe e voce
    Enrico Roberto synth virus e voce
    Francesco Draicchio minikorg e voce

    Lo Stato Sociale è uno dei progetti più freschi, intelligenti e irriverenti in circolazione. Vengono da Bologna, macinano tutto ed il suo contrario risputandolo con groove elettronici, rime e melodie che ti si incollano al cervello. Dal vivo sono una forza della natura con oltre 100 date all’attivo e un seguito in rapida crescita in tutta Italia.

    Lo Stato Sociale esiste dall’estate del 2009. Lo Stato Sociale è sempre esistito. Lo Stato Sociale è la storia nella storia di un’amicizia, quella tra Alberto Cazzola, Alberto Guidetti e Lodo Guenzi, nata attorno ai microfoni di Radio Città Fujiko a Bologna. Succede che i due Alberto fanno musica insieme da anni, succede che Lodo dopo essersi diplomato in accademia a Udine torna a Bologna.
    A casa sua Alberto Cazzola ha nel frattempo allestito una piccola sala prove, chiamata il rifugio. I tre si chiudono lì dentro a bere e scrivere popsongs in una di quelle estati che a Bologna non c’è proprio un cazzo da fare. Fanno qualche concertino e scoprono che il gioco gli piace, allora, con fatica e grazie alla collaborazione dell’amico Paolo Torreggiani (My Awesome Mixtape) pubblicano un primo ep, Welfare Pop.

    Da lì, in pochi mesi, cambia tutto. Novanta date in tutta Italia e un crescente clamore attorno, il consolidarsi come una delle realtà live più fresche e coinvolgenti che si possano incontrare sul suolo italico e la crescente fama su internet. I tre diventano poi cinque, con altri due membri all’elettronica.
    Nel 2011 la band pubblica un paio di singoli digitali in esclusiva per Italian Embassy e per Rockit in preparazione dell’uscita, ad aprile, dell’EP “Amore ai tempi dell’Ikea” (Garrincha Dischi).
    Nuovo album in arrivo a inizio 2012.

  • Servizi disponibili: