• Dellera and the Judas + Il Genio
  • MArtelive Festival 2011 – Beta Edition

  • extraordinary special guest: Rodrigo D'Erasmo
    scatola visiva di Bluemotion

    DJ SET VerderosaStyel vs Save the dj


  • Il 14 ottobre una serata unica con Il Genio e a seguire la presentazione dell’album Colonna Sonora Originale di Dellera che vedrà la partecipazione speciale di Rodrigo D’Erasmo.
    L’album, in uscita il 7 ottobre con l’etichetta MArteLabel, è la narrazione in musica del percorso artistico intrapreso da Dellera in questi anni. L’esperienza in Inghilterra, da cui derivano le sonorità british e il ritorno in Italia che lo riavvicina al panorama indipendente nostrano. Il tutto riassunto negli undici brani che formano l’album. Il disco è stato registrato in Inghilterra e in parte in Italia alla “vecchia maniera”: studi analogici, nastri, riprese in diretta, musicisti di altissimo profilo che hanno partecipato al processo creativo. Dellera è produttore artistico di se stesso: ha costruito tutte le elaborazioni sonore, gli esperimenti e i mix insieme a Tommaso Colliva (Calibro 35, Muse).

    Dellera, così gli piace farsi chiamare, è conosciuto come autore e bassista degli Afterhours e come protagonista di numerose collaborazioni con artisti quali DenteIl Genio e Calibro 35. Con questi ultimi, dopo il successo del brano “L’appuntamento“, ha registrato “Lato Beat Vol 1″.
    Il singolo estratto dall’album, “Il Beat Cos’è”, è stato 5 settimane al primo posto della Indie Music Like e cinque mesi nella top five diventando il terzo singolo del 2010 per la Indie Music Like.

    Inglese d’adozione, vive e respira la scena musicale internazionale degli anni ‘90 attraverso progetti e collaborazioni tra Londra e Birmingham, dove vivrà per dieci anni. Nel gennaio del 2006, Manuel Agnelli ascolta un suo demo a una festa e lo invita a un’audizione e, subito dopo, gli chiede di unirsi al gruppo per dare un sound più internazionale alla band; in qualità di nuovo bassista degli Afterhours partecipa a due tour europei e negli USA, mentre nel 2009 arriva un altro importante riconoscimento: il premio della critica “Mia Martini” per il brano “Il paese è reale” alla 59esima edizione del Festival di Sanremo.

    Nel 2010 inizia una carriera solista parallela che porta alla nascita del suo primo album: Colonna Sonora Originale. Il video del primo singolo estratto dall’album, Il Motivo di Sima, è stato presentato in anteprima sul sito di XL di Repubblica:  uno speciale rimasto in home page per due settimane, che ha raggiunto in pochi giorni migliaia di visite.

    Il Genio è un duo elettropop diventato famoso al grande pubblico per il brano “Pop Porno”. Composto da Gianluca De Rubertis – già tastierista degli Studiodavoli – ed Alessandra Contini, Il Genio nasce a Lecce all’inizio del 2007. Bastano pochi brani in rete per attirare subito su di loro una discreta attenzione da parte di stampa e pubblico, a settembre dello stesso anno la Disastro Records gli propone un contratto discografico. A marzo 2008 esce “Il Genio”, il primo album, registrato all’Ectoplasmic Garden Studio di Padova da Marco Fasolo (Jennifer Gentle) e missato da Stefano Manca. Il primo singolo è “Pop Porno”, un brano che mette insieme l’elettronica retrò à la Stereolab, i cantautori francesi degli anni 60 – Serge Gainsbourg su tutti – e certe sonorità indie rock. “Pop Porno” è accattivante, le riviste musicali – e non solo – iniziano a interessarsi a loro e il calendario dei concerti diventa sempre più fitto di date. A settembre i due sono invitati presentare “Pop Porno” nella diretta della trasmissione RAI “Quelli che il calcio”. Il brano diventa un tormentone e viene passato da tutte le radio nazionali. A ottobre 2008 l’Universal acquisisce “Il Genio” in licenza preparando una nuova ristampa del disco, uscita poi a novembre con l’aggiunta di due brani inediti.

  • Servizi disponibili: