• Caracallas Total Show #8
  • [me and the devil]
    a seguire DJ SET a cura di Bluemotion

  • a cura di Francesco Forni e Armando Pirozzi
    band resident Costanza Cruillas, Elettra Dallimore Mallaby, Francesco Forni, Armando Pirozzi, Diego Sepe, Salvio Vassallo
    guest Awa Ly, Stefano Malatesta, Aglaia Mora, Michele Riondino
    testi di
    Armando Pirozzi
    immagini luci video e scene organiche a cura di
    Bluemotion
    [Giorgina Pi, Davood Kheradmand, Simone Bucri]
    suoni a cura de
    Il Mafio
    supervisione costumi a cura di
    Armando Pirozzi
    grafica a cura di
    Lauretta Pilozzi
    direttore di palco
    Gian Marco di Lecce

  • Per la sua ottava puntata, al ritmo scricchiolante di una sedia a dondolo sfondata, Caracallas Total Show accorda le sue vecchie chitarre cariche di polvere da sparo sulla nota roca del Mississipi, aspettando che il diavolo in persona esca fuori a giocarsi con la sua moneta d’oro a due teste le anime degli assetati di stelle e di whisky, mentre un ruvido esorcista stilerà la lista delle nostre irrinunciabili richieste. E sarà una notte di fantasmi da affogarsi in una botte di blues, attraversando lo spazio e le epoche, i suoni e i fremiti di una musica che racconta il dolore come se fosse un dovere morale, e la separazione come se fosse la più crudele delle morti, ma tenendo forte il ritmo della vita, la furia vitale del fiume che fugge.

    Caracallas Total Show è un concerto-spettacolo dove musica, canzoni, testi e azione, immagini e scena sono legati da un unico tema. Una band resident, composta da musicisti e attori, ha il compito di  raccontare, in musica e/o parole, il suo punto di vista sul tema proposto. A loro si affiancano di volta in volta ospiti diversi, per qualche motivo legati a questo tema. La band e gli attori sono inseriti nella scena come parte di essa, come se i musicisti fossero attori di uno spettacolo e gli attori membri della band. Il tema delle serate funziona come quello di un concept album, un’idea guida che tenga insieme le diverse tracce, ma che possa essere letto, approfondito, e restituito su piani diversi.

  • Servizi disponibili: