• Bugo
  • in concerto acustico 2013
    opening act Morgan con la I
    a seguire dj set a cura di Gianluca Polverari [alien rock, electro dadaista]

  • a cura di Angelo Mai Altrove Occupato e Scuderie MArteLive

  • Bugo è uno dei cantautori più controversi degli anni zero. Artista poliedrico ed eclettico è attivo dai primi anni ’90. All’Angelo Mai Altrove Occupato Bugo tornerà alle origini rileggendo i suoi brani in versione acustica scevri da quei suoni elettronici che hanno caratterizzato gli ultimi lavori.
    Dopo anni di live in giro per l’Italia con la sua band, quest’estate il cantautore si è presentato sul palco in una nuova veste, accompagnato solo da Saverio Lanza.
    Ad aprire il live di Bugo sarà la band romana Morgan con la I che, fresca della presenza al Sziget Festival di Budapest, si sta facendo notare da pubblico e critica per il suo cantautorato metropolitano.

    Cristian Bugatti nasce a San Martino di Trecate (Novara) nel 1969. Impara a suonare la chitarra durante il servizio militare, poi fonda un gruppo punk e comincia a scrivere canzoni.
    Il primo demo, autoprodotto in audiocassetta, “Pane, Pene, Pan”, contiene quindici canzoni e risale al 1996 (nel 2000 viene ristampato su cd in versione aggiornata da Loretta Records). Nel 1999 esordisce con il singolo “Questione di eternità”, seguito nello stesso anno dal mini-cd “La pianta rovente”. Il suo primo disco, pubblicato nel 2000, è “La Prima Gratta”. Nel dicembre 2001 pubblica “Sentimento Westernato”. Nel febbraio 2002 è la volta di “Ne Vale La Pena?”, raccolta di sei brani in due formati: picture disc e VHS.
    Il passaggio dall’underground indipendente alla major discografica arriva nel 2002, con “Dal lofai al cisei”, che è accompagnato dalla distribuzione (riservata ai fan) di una musicassetta autoprodotta intitolata “Musica minerale naturale”. Nel 2004 viene pubblicato “Golia & Melchiorre”, un doppio disco a prezzo speciale che unisce l’animo elettrico e sperimentatore con quello più cantautorale e malinconico.
    Nel 2006 esce “Sguardo contemporaneo”, prodotto da Giorgio Canali ed esplicitamente rock; nel 2008 Bugo svolta verso l’elettronica con l’album “Contatti”, la cui produzione artistica è affidata a Stefano “Stylophonic” Fontana. Dopo un periodo passato a fare videoinstallazioni (la video arte, insieme alla recitazione, è una delle passioni di Bugo), nel 2011 esce “Nuovi rimedi per la miopia”.

  • Prezzo dell'evento: 5 euro