• Concerto rimandato [Afrodisia - L'Afrique à Rome]
  • Voodoo Sound Club [afrobeat, afrofunk, voodoojazz]
    a seguire afro-dancehall by Dj Khalab
    [afrobeat, soweto funk, bongo flava, hiplife, coupé decalé]
    Koreman visuals

  • La programmazione è sospesa perché l’Angelo Mai è sotto sequestro per associazione a delinquere. Capiamo il perché

    La musica di Voodoo Sound Club è una miscela esplosiva di funky, afrobeat e psichedelia, funk, afrofunk, afrobeat, jazz, gnawa music, afrocuban music e rock, più sinteticamente voodoo  jazz.

    Musica da ascoltare e da ballare che riporta il jazz vicino a tutte le forme di black music che hanno fatto ballare intere generazioni fino all’originale matrice africana.

    Il repertorio, composto principalmente da brani originali ma anche da cover scelte di Manu Dibango, Fela Kuti e Jimi Hendrix, è interamente dedicato all’energia e al ballo e allo stesso tempo riesce a gratificare anche le orecchie degli ascoltatori più raffinati e attenti: l’ipnotica ripetitività delle progressioni ritmiche e le torrenziali improvvisazioni del sassofono del leader, intrise di preziosa intensità espressiva, esplodono in una dimensione più rituale e ancestrale, che coinvolge intensamente il pubblico sul piano intellettuale, fisico ed emotivo.

    VSC nel corso degli anni ha sperimentato diverse collaborazioni artistiche con featuring del calibro di Roy Paci, Gianluca Petrella e importanti percussionisti africani come Billy Konatè e Sire Doumbouya. La band ha suonato in tutta Italia, in festival nazionali e internazionali come il Milano Film Festival 2009, Berchidda Time in Jazz 2011, Festival di Christiania (Copenaghen) 2011, Felabration Day Bologna 2011, Mantova Jazz Festival 2012 e sempre nel 2012 ha partecipato con un concerto live dagli studi Rai di via Asiago alla trasmissione Radiotre Suite Jazz e al Merchant City Festival di Glasgow in occasione dei giochi olimpici London 2012. Attualmente è in fase di realizzazione un nuovo progetto discografico e live che unisce la musica di VSC con la sonorità inimitabile delle bande musicali italiane, vero tesoro musicale del nostro Paese.

    Voodoo Sound Club:
    Guglielmo Pagnozzi – sax, tastiere, voce
    Reda Zine – chitarra elettrica, guimbri, voce
    Davide Angelica – chitarra elettrica
    Salvatore Lauriola – basso elettrico
    Danilo Mineo – percussioni
    Gaetano Alfonsi – batteria
    Kalifa Kone – kamale’ngoni, percussioni

  • Servizi disponibili:
  • Prezzo dell'evento: 5 euro