• Cinema, lingua scritta della realtà
  • serata con Claudio Giovannesi
    [vincitore con il film “Alì ha gli occhi azzurri” al Festival Internazionale del Film di Roma 2012 del Marco Aurelio d 'oro miglior opera seconda e del Premio speciale della giuria]

    ore 20.30 – lettura di “Petrolio” di Pier Paolo Pasolini
    [il romanzo verrà letto integralmente nell'arco dei 36 giorni; ogni giorno verranno lette circa 15 pagine]
    ore 21.00 – proiezione del terzo episodio di “Fratelli d’Italia” [2009, documentario]
    e di “Appunti per un film ad Ostia” [materiali inediti sulla preparazione di “Alì ha gli occhi azzurri”]
    di Claudio Giovannesi

     

    nell’ambito di Petrolio
    17 novembre/22 dicembre 2012
    Angelo Mai Altrove Occupato

     

    Tra l’Angelo Mai e Claudio esiste un’amicizia di lunga data. Nel nostro spazio abbiamo avuto la possibilità di seguire da vicino le vicende del bellissimo film pluripremiato al Festival Internazionale del Film di Roma “Alì ha gli occhi azzurri”.

    Abbiamo sempre amato il desiderio di Claudio di ricercare senza sosta, la cura con cui si avvicina alla realtà e alle storie che continuamente essa offre. La grazia crudele con cui le racconta, affidando al cinema il suo compito di essere lingua scritta della realtà – come lo stesso Pasolini lo definì. Claudio affida interamente alla pellicola il suo cuore e il grande amore per le storie che racconta, l’affezione per chi le vive, e l’umiltà del suo sguardo permette di entrare in quelle storie sentendone le ferite.

    Claudio Giovannesi ci ha seguiti e consigliati nella costruzione del progetto Petrolio. Il 22 novembre trascorreremo la serata con lui. Parleremo del suo cinema e della possibilità oggi di scrivere ancora la realtà con la pellicola. Per arrivare a parlare di “Alì ha gli occhi azzurri” percorreremo con l’autore le tappe precedenti di questo viaggio. Proietteremo il terzo episodio del suo precedente film “Fratelli d’Italia” e dei materiali inediti legati alla preparazione di “Alì: Appunti per un film ad Ostia”. Proietteremo inoltre un piccolo estratto dal film “Alì ha gli occhi azzurri”.

    E poi molte altre cose accadranno.

  • Servizi disponibili:
  • Prezzo dell'evento: ingresso libero