Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Uovo di Gabriella Maiorino / Anteprima Nazionale / Angelo Mai

mercoledì 8 Gennaio
21:00

In anteprima nazionale, mercoledì 8 gennaio, all’Angelo Mai va in scena Uovo di Gabriella Maiorino.
_______________________________________________

UOVO nasce dalla collaborazione artistica tra Gabriella Maiorino e Giovanni Cavalcoli.
Inizialmente il nucleo di ricerca era incentrato sul tema del rituale come trance individuale e collettiva, sull’ analisi della ripetizione del movimento e dei principi matematici sottesi ad essa.
Nello sviluppo del lavoro durante le prove si e’ pero’ imposta alla nostra attenzione la ricerca e l’approfondimento intorno alla questione dell’ immagine del femminile spingendoci ad una
riflessione che porta ad esplorare la questione della liberta’ di espressione ed affermazione femminili, attraverso il superamento di qualsiasi limite o senso di censura sociale ed artistico.
In questo processo l’uovo e’ diventato non solo il simbolo del potere creativo o della generazione di un mondo in se’ finito, ma anche il simbolo del potere distruttivo, del caos e della sua infinita ricchezza, che rappresenta bene i molti piani frastagliati e interconnessi della sensibilità contemporanea. La possibilità di muoversi liberamente da un estremo all’altro, dalla creazione alla distruzione, e l’individuazione dei linguaggi fisici e scenici che rendessero possibile questo slittamento, è stata fino ad ora una delle chiavi della nostra ricerca.
Con UOVO non cerchiamo di fornire una immagine del femminile, ma, piuttosto, cerchiamo di creare lo spazio affinché possa trovar luogo qualsiasi immagine che abbia la consistenza per affiorare in superficie, così come tutte quelle idee, sull’ identità femminile, che possono essere percepite, annusate, pur senza necessariamente palesarsi in una densità iconica.
Una delle aree che stiamo toccando e’ quella della mostruosita’, della bruttezza come parte di questa libertà di essere e stare nel mondo, al di là delle convenzioni dentro le quali il femminile è
costantemente costretto. Questo ci conduce a confrontarci con figure mitologiche e del divino misteri. Tutto ciò visto e rimescolato attraverso i filtri dei nostri sguardi, intrisi di cultura pop, femminista, anarchica e contemporanea.

UOVO // CREDITS
Coreografia e regia Gabriella Maiorino
Musica e advising Giovanni Cavalcoli
Performers Martina La Ragione Matilde Bignamini Francesca Mazzoni Eleni Ploumi.

Con il contributo di: Associazione Sosta Palmizi, e-production/ Fanny & Alexander, compagnia Laminarie Bologna, Ravenna Teatro, CSC- Centro per la Scena Contemporanea Bassano del Grappa, Aldes/SPAM! Leggere Strutture Bologna.
(FOTO Marco Parollo)

INFO:
📍Angelo Mai, viale delle Terme di Caracalla 55, Roma
📆 8 gennaio 2020 ore 21.00
💌 Unica data,super consigliata la prenotazione: prenotazioni@angelomai.org
🅰️ Ingresso con tessera Arci 2019/2020 + 10 euro di contributo alle attività
______________________________________________

GABRIELLA MAIORINO
Coreografa e performer residente tra Italia e Olanda, Gabriella si e’ diplomata alla School for New Dance Developement di Amsterdam nel 2002, dopo aver studiato danza, filosofia e musica. Da allora tutte le sue creazioni sono state prodotte e finanziate dalla città di
Amsterdam, da istituzioni nazionali Olandesi e co-prodotte da diversi enti Italiani ed Europei. Ha vinto il concorso Satelliti, il Dansclick in Olanda, e Aerowaves in Inghilterra. SUPERNOVA e’ stata scelta nel 2012 come spettacolo ufficiale d’apertura della MUSEUMNACHT nel prestigioso EYE FILM MUSEUM e ZERO ZEROcome spettacolo per
il Rijks Museum di Amsterdam.
I suoi lavori hanno riscosso grandi riconoscimenti di pubblico e critica in teatri e festival in Olanda, Italia, Germania, Portogallo, Spagna, Norvegia, Belgio, Inghilterra, Francia, Polonia, Romania, Brasile ed altre nazioni Europee.
È stata coreografa residente al centro di produzione al DANSMAKERS Amsterdam dal 2005 al 2012 e al centro di ricerca DANSLAB den Haag dal 2009 al 2011. E’ stata co-fondatrice del gruppo Area59 e dello SPAZIO NUDO ad Amsterdam. Nel 2017 ha aperto lo spazio di ricerca artistica e performativa SHOW ROOM a Trevignano Romano (Roma) insieme al musicista, macchinista e set designer Giovanni Cavalcoli. L’Associazione Sosta Palmizi
supporta i suoi lavori in Italia a partire dal 2017.

GIOVANNI CAVALCOLI
Dal 2003 lavora come tecnico e scenotecnico con diverse compagnie e in svariati festival in Italia e all’ estero. Nel 2011 comincia a collaborare con Gabriella Maiorino in veste di tecnico, advisor, set designer e musicista partecipando alla creazione di vari spettacoli. Attualmente collabora assiduamente con le compagnie Fanny&Alexander, Societas Raffaello Sanzio, Orthographe, con la coreografa Gabriella Maiorino e con il regista Luigi De Angelis.

SOSTIENI L’ANGELO MAI!
A fine settembre e inizio novembre, l’Angelo Mai ha subito un grosso furto e atti vandalici. L’Arci Roma sostiene veementemente l’esperienza culturale, politica e sociale dell’ Angelo Mai.
Non ci sorprende che venga attaccato uno spazio con chiare passioni politiche. Un danno enorme rispetto alle possibilità e alla fatica con cui negli anni, grazie al contributo di migliaia di persone, l’Angelo Mai è stato costruito. Ci sono persone, luoghi e esperienze che in alcuni momenti diventano più fragili degli altri.
È il momento allora di viverli e proteggerli ancora di più.
Non vogliamo che questa esperienza si fermi, aiutateci a sostenere l’Angelo Mai!
https://www.produzionidalbasso.com/project/sostieni-l-angelo-mai/

INGRESSO RISERVATO AI SOCI TESSERATI ARCI 2019-2020
All’Angelo Mai è possibile rinnovare la tessera Arci o iscriversi per la prima volta.a versione. E’ anche possibile pre-iscriversi per poi ritirare la tessera direttamente all’Angelo Mai.
La tessera Arci costa 6 euro ed è valida fino al 30 settembre 2020.
Con questa tessera puoi accedere a un’intera stagione di attività, eventi e manifestazioni presso tutti i circoli Arci d’Italia.